Bruce Jenner ex atleta diventa Caitlyn

Bruce Jenner

Lo ha confermato lui stesso, da oggi voglio essere chiamata Caitlyn, questa è la storia di Bruce Jenner ex atleta e medaglia d’oro.

L’atleta americano e patrigno di Kim Kardashian, ha sposato infatti come terzo marito la madre, dopo una lunga vita vissuta da uomo, ha deciso di coronare il suo sogno e diventare quella che oggi è Caitlyn all’età di 65 anni.

Quella che oggi è Caitlyn era un atleta medaglia d’oro, atletica leggera la sua vita costellata da grandi successi come appunto l’oro olimpico nel 1976, ma da diverso tempo aveva rivelato di aver cominciato la sua cura di ormoni.

Caitlyn si è confessato al magazine Vanity Fair rivelando che oggi come sempre, lui si sente donna ed è felicissimo non doversi più nascondere, già in precedenza l’ex atleta aveva confermato la sua voglia di diventare donna ad una importante giornalista della rete televisiva Abc, Diane Sawyer.

Oggi l’ex Bruce Jenner conferma “Sono una donna” e ancora: “Sarà libera!”, parole chiare che mettono fine ad una realtà che non era la sua, aprendo un nuovo percorso, seppur a 65 anni, verso una vita che avrebbe sempre voluto vivere.