Piattaforme forex: recensione di IG Markets

forex

Le piattaforme forex sono moltissime (la Consob ci ha fatto sapere che ce ne sono oltre 80) e non sempre è facile capire quale sia la migliore per soddisfare le proprie esigenze e investire con successo in un mercato complesso come quello delle valute.

A questo proposito abbiamo deciso di fare una recensione di IG Markets, uno dei migliori broker del settore. Questa recensione ti permetterà di capire se questo ottimo broker inglese con piattaforme forex in italiano è quello che fa al caso tuo.

Piattaforma forex IG Markets

Sicurezza e convenienza sono due degli aspetti che maggiormente contribuiscono a descrivere IG Markets, importante broker Forex di CFD che viene apprezzato anche per la sua completezza, qualità delle piattaforme e continuo supporto agli investitori, specie se essi sono alle prime armi e desiderano saperne di più sul commercio di titoli online tramite derivati e sulle caratteristiche dei mercati.

Già aprendo la homepage del sito, si può intuire come venga dato uno spazio particolare al mondo del Forex, grazie ai valori aggiornati in tempo reale con i rapporti Euro/Dollaro, Sterlina/Dollaro, Dollaro/Yen e molto altro ancora. Oltre a questi tassi potrete trovare anche altri mercati sui quali fare investimenti, disponibili anche tramite opzioni binarie oltre che con i CFD, strumenti per i quali è particolarmente noto il sito internet.

Altra sezione importante di IG Markets, come dicevamo in fase di introduzione, è la didattica per chi non ha esperienza nel settore dei CFD e del Forex. Si passa da guide (completamente gratis) sull’abc dei contratti per differenza, fino ad un interessante programma di introduzione generale al trading online e vere e proprie lezioni tenute da esperti specializzati nel ramo degli investimenti.

Piattaforme forex regolamentate

E’ inutile dire che oltre a IG Markets ci sono moltissimi altri broker di indiscusso valore. Ovviamente in un solo articolo non ci sarebbe stato possibile recensire tutte le piattaforme di trading del settore. Quello che possiamo dirti, come giustamente sottolineato da PiattaformeForex, è che non è possibile scegliere un broker forex che non sia regolamentato dalla Consob, dalla Cysec o da un altro organo di vigilanza europeo.

Per una piattaforma forex la regolamentazione è fondamentale in quanto attesta, al trader, che la società opera nel rispetto delle normative europee e sotto la vigilanza di un ente internazionale e indipendente. Insomma un broker che abbia ottenuto l’autorizzazione offrirà sempre maggiori garanzie di qualità e affidabilità. Vale la pena rinunciare a tutto ciò? Secondo me assolutamente no, se non altro perchè parliamo dei tuoi soldi.

Insomma se ti appresti a scegliere una delle tante piattaforme forex adesso sai quali sono le principali caratteristiche che devi analizzare per evitare, assolutamente, delle fregature.