Come chiamare con numero privato

Si potrebbe aver bisogno, in un certo momento, di effettuare una chiamata utilizzando un numero non rintracciabile perché non riconoscibile. Questo potrebbe essere dovuto a motivi di privacy o anche semplicemente quando si vuole fare un semplice scherzo: l’importante è che avvenga tutto nella legalità. Se vogliamo che la persona che riceve la nostra chiamata non veda chi l’ha effettuata, come chiamare con numero privato.

Non si tratta di nulla di difficile, esistono diversi modi attraverso i quali è possibile contattare una persona utilizzando un numero privato, ed in questo modo impedirle di vedere chi siamo.

Bisogna però capire, prima di comprendere come chiamare con numero privato, che gli operatori telefonici sono perfettamente in grado di capire da quale linea sia partita una certa chiamata. La vostra chiamata quindi sarà sì anonima per il destinatario, ma non per questo è impossibile, per mezzo di una ricerca più accurata, comprendere da chi sia arrivata la chiamata in questione.

Una volta che si abbiano chiari questi aspetti possiamo procedere a vedere come chiamare con un numero privato.

Come chiamare con numero privato: metodi

come chiamare con numero privato metodi

Il modo più semplice di effettuare una chiamata da numero privato è quello di anteporre un certo numero al numero da chiamare. Il numero in questione è #31: basta anteporre questo numero a quello della persona che si ha intenzione di chiamare per effettuare una chiamata anonima, privata, che non mostri il vostro contatto.

Tranquilli, si tratta di un sistema economico perché è gratuito, che funziona su ogni tipo di cellulare, di ogni marca, senza costi aggiuntivi, e si può utilizzare per chiamare sia i fissi che i numeri di cellulare.

Basta solamente digitare sul tastierino numerico il codice in questione seguito poi dal numero della persona che intendi contattare, e il tuo contatto apparirà come anonimo o privato.

Questo descritto è il metodo di impostazione a mano della chiamata anonima. Se invece volete far sì che l’impostazione delle chiamate anonime sia automatica, dovete avere innanzitutto uno smartphone iPhone, Android o Windows. Se utilizzi un iPhone, per impostare le chiamate private automatiche devi andare su Impostazioni, poi Telefono, quindi Mostra Id chiamante e Off: il gioco è fatto.

Se invece usi Android, in al caso vai su Impostazioni, poi su Chiamate ed ancora su Altre Informazioni. A questo punto seleziona Nascondi Numero. Infine, su Windows Phone la possibilità di chiamare automaticamente con l’anonimo si attiva su Impostazioni, Mostra il Mio Numero e Nessuno.

Abbiamo visto come chiamare con numero privato partendo dal telefono cellulare. Ma come chiamare con numero privato anche dal fisso. Anche se il fisso oggi come oggi non viene praticamente mai utilizzato, conoscere questi trucchi è importante.

Basta anteporre questa sequenza numerica al numero della persona che vuoi chiamare: *67#. In questo modo potrai essere sicuro che tutti i telefoni italiani, sia fissi che mobili, che riceveranno la tua chiamata non mostreranno qual è il numero di partenza. Il servizio della chiamata anonima da telefono fisso è supportato da tutti i gestori, e non comporta alcun costo aggiuntivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *