Home / Guide / Scegliere la nuova casa: come muoversi in un mercato complesso
Scegliere la nuova casa come muoversi in un mercato complesso

Scegliere la nuova casa: come muoversi in un mercato complesso

La casa ideale: offerte da valutare

Scegliere al giusto prezzo

La scelta della nuova casa è un compito arduo da compiere in un mercato sempre più incerto. Sono infatti disponibili moltissime case tra cui scegliere, ma una netta differenziazione esiste tra le abitazioni di nuova costruzione e quelle costruite vari anni fa, propriamente perché le differenze riguardano certamente il costo iniziale, ma non solo, ne consegue che rivolgersi a delle agenzie immobiliari a Brescia consente di avere a disposizione esperti del settore, che ci possono consigliare al meglio.

Cosa offre il mercato

Il mercato edilizio negli ultimi anni sta vivendo un momento di stallo, nonostante siano in costante crescita le famiglie alla ricerca di una nuova abitazione. Quando si deve scegliere una casa in cui vivere è necessario fare una scelta di principio assai importante: optare per un immobile di vecchia costruzione, proposto a prezzi concorrenziali ma che sicuramente necessiterà di alcune spese per la ristrutturazione; oppure rivolgersi al mercato delle case nuove, o ancora in costruzione. Nel primo caso si contengono i costi iniziali, si deve però sempre considerare che mantenere una vecchia casa ha un costo elevato, a causa delle problematiche costruttive e strutturali presenti. Un immobile di nuova costruzione invece deve seguire alcune regole costruttive che consentono di minimizzare le spese in seguito, sia per quanto riguarda la manutenzione, sia per il riscaldamento e il raffrescamento estivo.

Cosa verificare

Un’altra problematica consiste nel fatto che non tutti coloro che sono alla ricerca di una nuova casa hanno le capacità di comprendere l’effettivo stato di conservazione di un’immobile, o le sue qualità costruttive. In questo ci viene in aiuto un esperto immobiliare, che può verificare la presenza di impianti da sistemare o di parti della casa non in perfette condizioni. Questo tipo di realtà ci permette di certo di trattare sul prezzo finale, ma ci porterà poi ad effettuare nuove spese per le sistemazioni. Si tratta sia di un problema che di un’opportunità; acquistare una vecchia casa a un prezzo conveniente ci permette di avere a disposizione maggiori fondi per risistemarla come crediamo e preferiamo, aggiornando completamente gli impianti e la disposizione interna degli ambienti. Può essere una scelta ideale in diverse situazione.

Come deve essere la casa ideale

Sono molti coloro che cercano una nuova casa che non hanno le idee chiare su cosa effettivamente dovranno trovare. Gli elementi da considerare riguardano la tipologia di abitazione che si desidera, ma anche la posizione, il numero e le dimensioni degli ambienti disponibili, la presenza o meno di ambienti di servizio, di un giardino, di un garage. Tutti questi elementi vanno precisati prima di cominciare a guardare le abitazioni in vendita, in modo da scremare l’ampio numero di immobili effettivamente disponibili sul mercato. Meglio infatti non perdere tempo a visionare immobili che non hanno nulla a che fare con ciò che effettivamente si desidera.

Il costo di un’abitazione

Spesso chi è alla ricerca di una nuova casa valuta tra le spese da affrontare esclusivamente il costo dell’immobile stesso. Si deve invece sempre considerare che al momento del rogito si dovranno saldare anche le spese catastali, quelle per il notaio e le tasse, che non sono indifferenti.

About Redazione

Redazione di llow.it portale informativo ricco di guide e consigli pratici per cercare di risolvere ogni tipo di problema, ma anche per piccole curiosità.

Leggi anche

Linoleum un buon compromesso per un pavimento pratico ed economico

Linoleum, un buon compromesso per un pavimento pratico ed economico

Quando si pensa ad un bel pavimento si pensa ai bei marmi di una volta, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *