Collagene ecco a cosa serve

Se non avete più vent’anni, e l’età comincia inesorabilmente ad avanzare, con tutte le conseguenze sul fisico ed in particolare sulla “tenuta” della pelle, senz’altro avrete sentito parlare di collagene.

Cos’è?

Essenzialmente il collagene è la sostanza proteica più comune nel corpo, tanto da rappresentare fino al 35% delle proteine del nostro corpo e arrivare a costituire il 90% della nostra pelle. 

Presente in ossa, cartilagini, legamenti, tendini, capelli e in generale ovunque ci sia del tessuto connettivo, svolge un’importante funzione di sostegno insieme a fibre elastiche e glicosamminoglicani.

Il collagene è infatti formato da tre proteine che si attorcigliano l’una sull’altra formando una struttura simile a una corda, per tenere la pelle ben ferma e tesa. Col passare degli anni, però, viene prodotto meno collagene, così da rendere la nostra pelle meno elastica.

Per sopperire alla carenza produttiva di collagene dell’organismo si può integrare la propria dieta con il collagene marino, ma anche con appositi integratori. Non ci sono però evidenze scientifiche tali da confermare la loro effettiva efficacia.

Più efficaci senza dubbio i filler al collagene che vengono iniettati nel derma mediante l’uso di siringhe dotate di aghi sottilissimi. Il filler iniettato va a riempire le zone in cui il collagene prodotto dal nostro corpo non è più presente a causa dell’invecchiamento.

Di Redazione

Redazione di llow.it portale informativo ricco di guide e consigli pratici per cercare di risolvere ogni tipo di problema, ma anche per piccole curiosità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *